Speculum Mundi

Description:
Bio:

Costruito dai Maestri gemelli di Chokmah, lo Speculum è un mezzo di comunicazione potentissimo.
La leggenda vuole però che sia stato usato solo tre volte dal momento della sua creazione a oggi.
Lo Speculum apre le porte del tempo e dello spazio, permettendo di comunicare con ogni entità esistente o esistita, ma la conversazione non è controllabile e, sembra che, le entità contattate ricevano in cambio più informazioni di quante ne ritrasmettano indietro.
Nessuno sa cosa abbiano visto i Maestri gemelli, quando usarono lo specchio la prima vota, tre secoli fa, ma da allora lo specchio è stato sigillato nel cuore di Doissetep e i due Maestri si sono posti a guardia di questo, disgustati ma nello stesso tempo, inesorabilmente attratti dalla visione avuta.
All’arrivo dei PG, lo Speculum è stato finalmente usato altre due volte, per contattare due umani illuminati (ma non risvegliati), Philip K. Dick e Grant Morrison.
Entrambi hanno ottenuto dallo Speculum informazioni essenziali circa Barbelith, V.A.L.I.S e sul loro cammino futuro, si dice, sotto forma di un raggio di luce rosa.
Attualmente, lo Speculum, è sigillato dentro la tasca che contiene la Sephira di Chokmah, guardato a vista dai due Maestri, condannati a desiderarlo ma a non poterlo usare mai più

Speculum Mundi

Mage: Time of Trouble guardianodelcrepuscolo guardianodelcrepuscolo